COSA VEDERE A SINGAPORE

COSA VEDERE A SINGAPORE

La luminosa Singapore, con la sua architettura futuristica, gli alti grattacieli e il clima caldo e fumoso e’ un affascinante centro di vita decadente.
Accanto al suo elegante volto contemporaneo, la citta’ conserva anche gran parte della sua cultura tradizionale, particolarmente evidente nella sua vivace vita di strada, nei templi e negli edifici coloniali.
Mangiare fuori e’ una cosa seria qui: potreste banchettare come dei re seduti a un tavolo da pranzo raffinato oppure ad una bancarella di cibo di strada.




COME MUOVERSI

Le infrastrutture e il sistema di trasporto pubblico di Singapore sono di classe mondiale.
Il modo piu’ semplice per spostarsi e’ tramite l'efficiente rete metropolitana MRT.
Ci sono quattro linee con corse fino a mezzanotte dal centro alle aree suburbane. Un paio di centinaia di tradizionali riscio’ si trovano nelle aree turistiche e sono un modo divertente per spostarsi da un posto all’altro.

COSA VEDERE E COSA FARE

Chi arriva per la prima volta a Singapore viene inevitabilmente colpito dalla sua architettura futuristica.
In effetti gli edifici del centro citta’ e del distretto finanziario sono piuttosto maestosi.
I Gardens by the Bay, che ricordano una megattera, costituiscono uno dei nuovi edifici piu’ impressionanti, sia all'esterno che all'interno, senza supporti; nell’ambito di un piano governativo per rendere piu’ verde Singapore, queste enormi serre sono piene di orticoltura e mostre sui cambiamenti climatici.

Tra gli edifici degni di nota ci sono anche le tre torri del Marina Bay Sounds con un'enorme piattaforma sulla loro cima contenente club, ristoranti, parchi e la piscina a sfioro piu’ lunga del mondo e l'Esplanade - Theaters on the Bay che assomiglia a un gigantesco durione.
Gli appassionati di architettura retro’ possono apprezzate il blocco di appartamenti a forma di ferro di cavallo e il brutale centro OCBC, entrambi risalenti agli anni '70.

Sebbene Singapore abbia vissuto un'enorme ondata di modernita’ negli ultimi anni, alcune aree dell'era coloniale restano intatte.
Il porto esentasse di Sir Stamford Raffles, fondato all'inizio del XIX secolo, e’ stato in gran parte tappezzato di nuove costruzioni, ma rimangono alcuni vecchi edifici, non ultimo quello che ospita il Museo Nazionale e il grande hotel Raffles stesso. Il quartiere, un tempo decadente, di Bras Basah Road e’ anche sede di numerosi musei d'arte.

TESORI NASCOSTI

La Chinatown di Singapore risale all'epoca coloniale e presenta molti templi e pagode; anche gli hipster si sono trasferiti, aprendo ristoranti, librerie e caffe’ bohemien.
A est del fiume Singapore, troverete la caratteristica Little India, cosi’ chiamata in epoca coloniale.
I ristoranti qui sono tra i migliori di Singapore, e ci sono moltissimi negozi di vestiti e di generi alimentari interessanti oltre a numerosi templi indu’.

COSA MANGIARE

Il mix di culture cinese, malese e indiana e, in piccola parte, europea, rende l'esperienza culinaria a Singapore sempre emozionante.
Lo street food abbonda e la gente del posto ama mangiare piccante, quindi state attenti.
E’ possibile mangiare cibo cinese o indiano autentico in ristoranti dedicati, ma forse la piu’ interessante cucina di Singapore e’ quella che fonde influenze diverse.
Il riso al pollo e’ considerato il piatto nazionale e potrete assaggiarlo ovunque, dai locali tipici ai ristoranti di fascia alta.
Assaggiate anche i granchi in salsa di peperoncino, curry e laksa di testa di pesce, un brodo di pollo o pesce con latte di cocco che combina elementi cinesi e malesi.

(2 - 11 A)
(0 - 23 M)
(2 - 11 A)
(0 - 23 M)
+Add More Route

Book a hotel room through our partners and enjoy your stay.

  • Link external to agoda website
  • Link external to booking website
  • Link external to Royal Orchid Holiday website

Rent a car through our partners with THAI and enjoy your travelling.

  • Link external to rental car website
  • Link external to hertz website