Please be announced that the Online Payment will be unserviceable during Tuesday 20th Mar, 2018 00:30 – 00:45 UTC. Payment can be made at THAI Ticket offices. The Reservation can be done as normal.

Sorry for any inconvenience causes.

Menu

BAGAGLI


Bagaglio in Franchigia

Bagaglio in Franchigia


I passeggeri potranno trasportare gratuitamente i loro bagagli secondo le modalità specificate all’interno delle Normative THAI e fatte salve le condizioni e limitazioni in esse previste.
THAI ha introdotto la Franchigia Bagaglio calcolata in base al peso (Weight Concept) per i voli:
- all’interno della Tailandia, su tratte interamente nazionali,
- su tratte all’interno dell’area TC3 (Asia, Australia, Nuova Zelanda) e su tratte tra l’area TC2 (Europa, Africa, Medio Oriente) e l’area TC3 (Asia, Australia, Nuova Zelanda).
La Franchigia calcolata in base al numero di colli trasportati (Piece Concept) si applica invece ai voli:
- da/verso gli Stati Uniti d’America e il Canada.
I passeggeri che effettueranno il loro intero viaggio con THAI possono trovare di seguito i dettagli della franchigia bagaglio gratuita per ciascuna delle tratte sopra indicate.


Franchigia calcolata in base al peso (Weight Concept) applicata ai bagagli registrati, valida sui voli interamente nazionali

Categorie

Peso massimo complessivo di tutti i lotti

Royal Silk Class

40 kg (88 lb)

Premium Economy Class

30 kg (66 lb)

Economy Class

30 kg (66 lb)

Bambino senza posto a sedere

10 kg (22 lb)

Extra riservato ai Membri Gold di Royal Orchid Plus e Star Alliance

20 kg (44 lb)

Extra riservato ai Membri Royal Orchid Platinum
(solo sui settori TG)

30 kg (66 lb)

Extra riservato ai Membri Silver di Royal Orchid Plus
(solo sui settori TG)

10 kg (22 lb)

Comunicazione Importante

Qualora il vostro viaggio preveda voli con più compagnie aeree nostre partner, tenete in considerazione che le normative bagagli potrebbero variare. In caso di voli in code-sharing, la normativa bagagli applicabile sarà quella determinata dal vettore che opererà il volo. In alcuni casi, le normative bagagli applicate potranno essere quelle delle compagnie aeree nostre partner. Per ulteriori informazioni, vi preghiamo di contattare la vostra agenzia viaggi o l’ufficio THAI per biglietteria e prenotazioni. 

 

Franchigia calcolata in base al peso (Weight Concept) applicata ai bagagli registrati, valida sui voli internazionali nei settori all’interno dell’area TC3, e tra l’area TC2 e l’area TC3

Categories

Peso massimo complessivo di tutti i lotti

Royal First Class

50 kg (110 lb)

Royal Silk Class

40 kg (88 lb)

Premium Economy Class

30 kg (66 lb)

Economy Class

30 kg (66 lb)

Bambino senza posto a sedere

10 kg (22 lb)

Extra riservato ai Membri Gold di Royal Orchid Plus e Star Alliance

20 kg (44 lb)

Extra riservato ai Membri Royal Orchid Platinum
(solo su settori TG)

30 kg (66 lb)

Extra riservato ai Membri Silver di Royal Orchid Plus
(solo su settori TG)

10 kg (22 lb)

 

 

Nota :

1. Qualora un passeggero venga involontariamente reindirizzato ad una classe di servizio inferiore, si applicherà la franchigia bagagli della classe superiore, anche in caso di rimborso della differenza di tariffa.
2. L’esenzione relativa all’eccedenza bagaglio si applicherà ai passeggeri che viaggeranno alle condizioni stabilite da THAI e dal Governo.
L’esenzione si applicherà unicamente in conformità alle condizioni indicate sul biglietto del passeggero. Per ordinanza governativa o accordo, alcune categorie di passeggeri potranno usufruire di franchigie bagagli gratuite differenti da quelle standard previste dal sistema. Ogni modifica alla franchigia dovrà essere indicata sul biglietto del passeggero.  
3. La condizione di cui al punto 2 si applicherà unicamente ai passeggeri in partenza dalla Tailandia. Per altre aree/paesi, vi preghiamo di seguire le normative applicate dai vettori nazionali interessati.
4. In caso di viaggi in classi miste, con registrazione a destinazione finale, in cui il passeggero viaggi in parte in classe F ed in parte in classe C, U, o Y, la franchigia bagagli gratuita abbinabile a ciascuna tratta del viaggio sarà quella applicata alla classe di servizio per la quale sarà stata pagata la tariffa.
Nel caso in cui un passeggero che abbia pagato una tariffa di classe F viaggi in classe C, U or Y, si applicherà la franchigia  bagagli gratuita propria della classe F.
5. I passeggini pieghevoli potranno essere imbarcati senza costi aggiuntivi.

Comunicazione Importante

  • Qualora il vostro viaggio preveda voli con più compagnie aeree nostre partner, tenete in considerazione che le normative bagagli potrebbero variare. In caso di voli in code-sharing, la normativa bagagli applicabile sarà quella determinata dal vettore che opererà il volo. In alcuni casi, le normative bagagli applicate potranno essere quelle delle compagnie aeree nostre partner. Per ulteriori informazioni, vi preghiamo di contattare la vostra agenzia viaggi o l’ufficio THAI per biglietteria e prenotazioni.  

Franchigia calcolata in base al numero di colli (Piece Concept) trasportati registrati, valida sui voli internazionali da/verso Stati Uniti d’America/Canada

Destinazione

Classe

Peso massimo / bagaglio (al fine di evitare supplementi per eccedenza peso)

Numero massimo di bagagli registrati

Dimensioni massime totali per bagaglio (al fine di evitare supplementi per bagagli fuori misura)

Da/verso USA e Canada

First (Royal First)

32 kg (70 lb)

2

158 cm (62 pollici)

Business
(Royal Silk)

32 kg (70 lb)

2

158 cm (62 pollici)

Economy

23 kg (50 lb)

2

158 cm (62 pollici)

Bambino senza posto a sedere

23 kg (50 lb)

1

115 cm (45 pollici)

 

- I passeggeri che viaggeranno in Royal First Class e Royal Silk Class avranno diritto ad una franchigia bagaglio gratuita di due pezzi. Il peso di ciascun bagaglio non dovrà superare i 32 kg (70 lb) e le sue dimensioni esterne lineari (altezza + larghezza + profondità) non dovranno superare i 158 cm (62 pollici).
- I passeggeri che viaggeranno in Economy Class avranno diritto ad una franchigia bagaglio gratuita di due pezzi. Il peso di ciascun bagaglio non dovrà superare i 23 kg (50 lb) e le sue dimensioni esterne lineari non dovranno superare i 158 cm (62 pollici).
- I titolari di Gold Card Royal Orchid Plus (ROP) potranno usufruire del privilegio di imbarcare un bagaglio extra sulla franchigia bagaglio standard prevista in qualsiasi classe di viaggio. Tale privilegio verrà utilizzato in associazione con lo status di frequent flyer solo su biglietti unicamente della nostra compagnia o che prevedano trasporti interlinea con altre compagnie che abbiano accettato di applicarlo.
- Supplementi per bagagli speciali saranno applicati sui bagagli con peso eccedente o fuori misura. Vi preghiamo di contattare l’ufficio THAI del vostro paese/città. Per i supplementi per eccedenza bagaglio, vi preghiamo di fare riferimento al paragrafo “Supplementi bagaglio e opzionali per i voli da/verso gli Stati Uniti d’America e il Canada applicati dalla Thai Airways International Public Company Ltd.".

Comunicazione Importante

Qualora il vostro viaggio preveda voli con più compagnie aeree nostre partner, tenete in considerazione che le normative bagagli potrebbero variare. In caso di voli in code-sharing, la normativa bagagli applicabile sarà quella determinata dal vettore che opererà il volo. In alcuni casi, le normative bagagli applicate potranno essere quelle delle compagnie aeree nostre partner. Per ulteriori informazioni, vi preghiamo di contattare la vostra agenzia viaggi o l’ufficio THAI per biglietteria e prenotazioni.  

Bagaglio a mano

Bagaglio a mano

In aggiunta al bagaglio da imbarcare registrato in franchigia, ciascun passeggero potrà portare gratuitamente con sé a bordo un bagaglio a mano che rientri nelle seguenti dimensioni massime: 56 cm (22 pollici) di altezza, 45 cm (18 pollici) di larghezza, 25 cm (10 pollici) di profondità, incluse ruote, maniglie ed eventuali  tasche esterne. Il peso complessivo del bagaglio a mano non dovrà superare i 7 kg (15 lb). I passeggeri dovranno posizionare il loro bagaglio a mano negli scompartimenti superiori o sotto la loro poltrona.                                                                                                        

Ciascun passeggero potrà portare con sé in cabina i seguenti articoli senza costi aggiuntivi:
• una piccola borsa da viaggio/sacca/borsetta, a condizione che le sue dimensioni massime non superino i 37.5 cm (15 pollici) di altezza, i 25 cm (10 pollici) di larghezza e i 12.5 cm (5 pollici) di profondità, o che la somma delle sue tre dimensioni non superi i 75 cm (30 pollici) ed il suo peso complessivo non sia superiore a 1.5 kg (3.3lb). La stessa condizione sarà applicata ai notebook o ai pc portatili;
• bastoni da passeggio (stampelle) utilizzati da passeggeri anziani, malati, infortunati o disabili;
• una macchina fotografica o un binocolo di dimensioni ridotte;
• alimenti per neonati.


Nota

Vi informiamo che al banco del check-in e/o al gate di imbarco potranno essere effettuati dei controlli campione utilizzando l’unità di prova e/o la bilancia al fine di garantire la conformità alle suddette normative.


Limitazioni di quantità: liquidi, spray e gel

Tutti i materiali liquidi, spray e gel trasportati nel bagaglio a mano dovranno essere confezionati in contenitori con capacità non superiore a 100ml.
• I liquidi confezionati in contenitori con capacità superiore a 100ml non saranno accettati anche in caso di contenitori non completamente riempiti.
• I contenitori dovranno essere sistemati in una busta di plastica trasparente e richiudibile con capacità massima di un litro.
• La busta di plastica dovrà essere presentata al punto di controllo per l’esame visivo.
• Ogni passeggero potrà portare con sé una sola busta di plastica trasparente.
• Sono contemplate esenzioni per medicinali, latte/alimenti per neonati e per passeggeri con necessità alimentari specifiche.
• La busta di plastica dovrà essere presentata separatamente dal resto del bagaglio a mano al punto di controllo.
• Gli articoli acquistati ai negozi duty free dell’aeroporto o a bordo dovranno essere confezionati in sacchetti di plastica sigillati, e mai aperti. Ai passeggeri potrà essere richiesto di esibire soddisfacente prova di acquisto. 

 

Il bagaglio in cabina

Sollevare un bagaglio a mano che superi i limiti stabiliti di peso/dimensione per collocarlo negli scompartimenti superiori della cabina potrebbe provocare dolori muscolari al passeggero. In caso di turbolenza, il bagaglio che superi i limiti stabiliti di peso/dimensione potrebbe cadere su di voi o su altri passeggeri, con il rischio di causare possibili ferite. In caso di emergenza, potrebbe anche bloccare le vie per l’accesso alle uscite di emergenza, ed essere pertanto fonte di pericolo. Ai fini della sicurezza, ogni passeggero potrà portare con sé a bordo gratuitamente un bagaglio a mano che non superi i 7 kg o i 45 pollici di dimensioni esterne lineari (circa 115 cm), da sistemare adeguatamente in uno degli scompartimenti superiori liberi.

Eccedenza Bagaglio

Supplemento per eccedenza bagaglio applicato sui voli interamente nazionali

Tutti i supplementi per eccedenza bagaglio saranno applicati e pagati prima dell’imbarco del passeggero.
Bagagli registrati oltre la franchigia bagagli consentita al passeggero.
La franchigia per i bagagli registrati potrà variare in base alla cabina, allo status, allo status militare, all’itinerario e alla data d’acquisto.
L’eventuale eccedenza rispetto alla franchigia bagagli gratuita prevede il pagamento dei supplementi indicati nella tabella seguente, indipendentemente dalla classe di viaggio acquistata ed utilizzata dal passeggero.
Il supplemento per eccedenza bagaglio, applicabile alle tratte di viaggio su voli THAI interamente nazionali, viene calcolato sulla base del peso, secondo le tariffe fisse riportate di seguito:

 

Thai Baht per chilogrammo (tra ……e……)
Bangkok
Chiang Mai
Chiang Mai
60
-
Chiang Rai
70
-
Hat Yai
80
-
Khon Kaen
55
-
Krabi
70
-
Koh Samui
95
-
Surat Thani
65
-
Ubon Ratchathani
60
-
Udon Thani
55
-
Phuket
-
125

Nota:

1. La "Tabella supplementi per eccedenza bagaglio applicabili sui voli nazionali" sopra riportata, salvo ulteriori comunicazioni, è da ritenersi valida per le tratte di viaggio registrate a partire dal 23 luglio 2012.
2. La tariffa del supplemento per eccedenza bagaglio è calcolata al chilogrammo in THB (Thai Baht).
3. Il supplemento per eccedenza bagaglio al chilogrammo per eventuali servizi aggiuntivi nazionali di THAI sarà pari all’1.5% della tariffa standard più elevata per sola andata in Economy Class su volo diretto.
4. Non sono previste tariffe scontate per bambini e neonati.
5. Le tariffe dei supplementi per eccedenza bagaglio applicabili sui voli internazionali vengono separatamente indicate in USD (dollari statunitensi).
6. In caso di bagaglio registrato a destinazione finale da un volo TG nazionale per un volo TG internazionale, si applicherà l’eccedenza sul bagaglio registrato a destinazione finale sulla base della suddivisone in zone.  
7. I settori TG nazionali in Tailandia sono situati nella Zona 1. (Vi preghiamo di fare riferimento alla definizione della suddivisone in zone nella “Tabella supplementi per eccedenza bagaglio applicabili sui voli internazionali”).
8. In riferimento alla condizione di cui al punto 5, conversione di valuta: i supplementi per eccedenza bagaglio pubblicati unicamente in USD saranno convertiti nella valuta locale al tasso di vendita bancario in vigore alla data di applicazione del supplemento.

Supplementi per eccedenza bagaglio (all’interno dell’area TC3, e tra l’area TC2 e l’area TC3)

Tutti i supplementi per eccedenza bagaglio saranno applicati e pagati prima dell’imbarco del passeggero.
Bagagli registrati oltre la franchigia bagagli consentita al passeggero.
La franchigia per i bagagli registrati potrà variare in base alla cabina, allo status, allo status militare, all’itinerario e alla data d’acquisto.
L’eventuale eccedenza rispetto alla franchigia bagagli gratuita prevede il pagamento dei supplementi indicati nella tabella seguente, indipendentemente dalla classe di viaggio acquistata ed utilizzata dal passeggero.
I supplementi per eccedenza bagaglio sulle tratte di viaggio all’interno dell’area TC3, e tra l’area TC2 e l’area TC3, saranno calcolati sulla base del peso, secondo la suddivisione in zone indicata di seguito.   

 

USD per chilogrammo

Alla Zona 1

Alla Zona 2

Alla Zona 3

Alla Zona 4

Alla Zona 5

Alla Zona 6

Dalla Zona 1

7

10

25

30

55

-

Dalla Zona 2

10

25

30

35

55

-

Dalla Zona 3

25

30

35

40

55

-

Dalla Zona 4

30

35

40

55

55

-

Dalla Zona 5

55

55

55

55

55

-

Dalla Zona 6

-

-

-

-

-

-


Nota :
• La "Tabella supplementi per eccedenza bagaglio (all’interno dell’area TC3, e tra l’area TC2 e l’area TC3)” sopra riportata, salvo ulteriori comunicazioni, è da ritenersi valida per le tratte di viaggio registrate a partire dal 23 luglio 2012.
• La tariffa del supplemento per eccedenza bagaglio sarà calcolata al chilogrammo dalla Zona 1 alla Zona 5.
• Non sono previste tariffe scontate per bambini e neonati.
• Tariffe per supplementi eccedenza bagaglio da/verso la Zona 6 : per Stati Uniti/Canada il supplemento sarà calcolato in base al numero dei colli trasportati (per ulteriori dettagli, fare riferimento ai "Supplementi eccedenza bagaglio (da/verso Stati Uniti/Canada).
• In caso di bagaglio registrato a destinazione finale da un volo TG nazionale per un volo TG internazionale, si applicherà l’eccedenza sul bagaglio registrato a destinazione finale sulla base della suddivisione in zone. l settori TG nazionali in Tailandia sono situati nella Zona 1 (fare riferimento alla definizione della suddivisione in zone nella “Tabella supplementi per eccedenza bagaglio applicabili sui voli internazionali”).
• Conversione valuta: i supplementi per eccedenza bagaglio pubblicati unicamente in USD saranno convertiti nella valuta locale al tasso di vendita bancario in vigore alla data di applicazione del supplemento.
•Definizione delle zone :

Suddivisione in Zone

Definizioni

Zona 1

Bangladesh, Cambogia, Cina(KMG), Laos, Malesia, Myanmar, Singapore, Tailandia e settori TG nazionali in Tailandia, Vietnam, tra HKG e TPE, tra TPE e SEL, tra KHI e MCT, tra HKT e SIN, tra HKT e KUL

Zona 2

Cina(BJS, SHA, CTU, CAN, XMN,CKG,CSX), Hong Kong, India, Indonesia, Macau, Nepal, Filippine, Sri Lanka, Taiwan - China, tra HKG e SEL, tra HKT e HKG, tra HKT e DEL, tra HKT e BOM

Zona 3

Australia(PER), Giappone, Corea, Oman, Pakistan, Emirati Arabi Uniti, tra HKT e SEL, tra HKT e PER, tra HKT e TPE

Zona 4

Australia(SYD, BNE, MEL), Russia(MOW)

Zona 5

Belgio, Danimarca, Francia, Germania, Italia, Nuova Zelanda, Norvegia, Sud Africa, Spagna, Svezia, Svizzera, Regno Unito, tra STO e HKT, tra CPH e HKT

Zona 6

Stati Uniti d’America, Canada

Bagagli Speciali

 

Determinazione del prezzo per unità speciale (tariffa forfettaria) per bagagli speciali/attrezzature sportive calcolato in base al peso (all’interno dell’area TC3, e tra l’area TC2 e l’area TC3) o al numero di colli trasportati (da/verso Stati Uniti d’America/Canada) per i biglietti emessi dopo il 16 dicembre 2013.

 

Categoria
Incluso nella franchigia
Supplemento
Nota
Bicicletta
In caso di superamento della franchigia, si applicherà il prezzo per Unità Speciale (tariffa forfettaria).
Consentita una bicicletta per passeggero, da includere nella franchigia.
Attrezzatura da bowling
In caso di superamento della franchigia, si applicherà il prezzo per Unità Speciale (tariffa forfettaria).
Attrezzatura da pesca
In caso di superamento della franchigia, si applicherà il prezzo per Unità Speciale (tariffa forfettaria).
Attrezzatura da golf
In caso di superamento della franchigia, si applicherà il prezzo per Unità Speciale (tariffa forfettaria).
Consentito un set da golf per passeggero, da includere nella franchigia.
Attrezzatura da sci alpino/nautico
In caso di superamento della franchigia, si applicherà il prezzo per Unità Speciale (tariffa forfettaria).
Tavola da surf/windsurf
No
Note: Exception please see remark
In caso di superamento della franchigia, si applicherà il prezzo per Unità Speciale (tariffa forfettaria).
Per i viaggi da/per Australia/ Nuova Zelanda, una tavola da surf/windsurf potrà essere inclusa nella franchigia bagaglio. In caso di superamento della franchigia, si applicherà il prezzo per Unità Speciale (tariffa forfettaria).
Attrezzatura subacquea
In caso di superamento della franchigia, si applicherà il prezzo per Unità Speciale (tariffa forfettaria).
AVIH (cane o gatto trasportati come bagaglio registrato in stiva con supplemento)
No
Si applicherà il prezzo per Unità Speciale (tariffa forfettaria).
Cani e gatti saranno accettati solo per alcune destinazioni sulla base delle normative di ciascun paese. Non applicabile per gli aeromobili A320 data la stiva non concepita (dal produttore) per ospitare animali.
Armi da fuoco sportive
In caso di superamento della franchigia, si applicherà il prezzo per Unità Speciale (tariffa forfettaria).
Uno strumento musicale trasportabile

Nota: se inferiore a 100 cm di lunghezza
In caso di superamento della franchigia, si applicherà il prezzo per Unità Speciale (tariffa forfettaria).

 

Prezzo per Unità Speciale (tariffa forfettaria):

Calcolato in base al peso: fare riferimento al paragrafo “Supplementi per bagagli speciali all’interno dell’area TC3, e tra l’area TC2 e l’area TC3” (per biglietti emessi in tutto il mondo a partire dal 16 dicembre 2013).
Calcolato in base al numero di colli trasportati: fare riferimento al paragrafo “Supplementi per bagagli speciali su voli da/verso Stati Uniti d’America/Canada” (per biglietti emessi in tutto il mondo a partire dal 16 dicembre 2013).

*Supplementi per bagagli speciali (per biglietti emessi in tutto il mondo a partire dal 16 dicembre 13)

A : solo su voli operati da TG – Cliccare

 

A
Supplemento eccedenza bagaglio per bagagli sportivi speciali

Vengono definiti bagagli sportivi speciali le attrezzature sportive quali biciclette, attrezzature da bowling, pesca, golf, sci alpino/nautico, subacquee e tavole da surf/windsurf, animali domestici registrati come bagaglio, armi da tiro sportive, munizioni per armi da tiro sportive e strumenti musicali trasportabili.

 

A :  Solo sui voli TG da TG2000-2999, o che collegano ad altri voli TG, si applicheranno le nuove tariffe fisse per tratta con registrazione finale, come segue: 
Nota: 

1. La tariffa fissa per bagagli sportivi/speciali non si applicherà alle tratte interamente nazionali all’interno della Tailandia.

Eccezione: in caso di bagaglio sportivo/speciale a registrazione finale da un volo TG nazionale che colleghi ad un volo TG internazionale, si applicherà la tariffa fissa.

2. In caso di supplemento per bagaglio sportivo/speciale su tratte registrate interamente nazionali, si applicherà la “Tabella supplementi per eccedenza bagaglio applicabili sui voli nazionali" in Thai Baht, sulla base della suddivisione in zone.


Franchigia calcolata sulla base del peso (Weight Concept)

3.1 Ovunque all’interno dell’area TC3 : supplemento di USD 60/Unità

Esempio : ad un set da golf sulle tratte con registrazione finale sotto elencate si applicherà:

BKK – TG- HKG                                                                     : supplemento di USD 60/Unità

TYO – TG –x/BKK – TG- HKT                                               : supplemento di USD 60/Unità

3.2 Tra l’area TC2 e l’area TC3 : USD 150/Unità
Eccezione: tra l’Area del Medio Oriente e l’area TC3 : supplemento di USD 60/unità
Esempio : ad un set da golf sulle tratte con registrazione finale sotto elencate si applicherà:
BKK – TG – FRA                                                                    : supplemento di USD 150/Unità
SYD- TG- x/BKK – TG-FRA                                                   : supplemento di   USD 150/Unità

Franchigia calcolata sul numero di colli (Piece Concept)

3.3 Da/verso Stati Uniti d’America/Canada) : supplemento di USD 100/ Unità
Esempio : ad un set da golf sulle tratte con registrazione finale sotto elencate si applicherà:
BKK –TG- LAX o BKK-TG-x/SEL-TG-LAX                             : supplemento di  USD100/Unità

Nota :  le tariffe fisse suddette si applicheranno a tutte le attrezzature sportive con un supplemento per unità, con l’eccezione di:
1 Tavola da surf/windsurf
                      - Una tavola (fino a 2m di lunghezza)                                       : supplemento per 1 Unità
                      - Una tavola (superiore a 2m di lunghezza)                              : supplemento per 2 Unità

2 Strumento Musicale Trasportabile
                      - Uno strumento (fino a 1m di lunghezza)                                : supplemento per 1 Unità

3  Animale domestico registrato come bagaglio (AVIH)
    Peso dell’animale e del contenitore
                      - Fino a 10 kg                                                                            : supplemento per 2 Unità
                      - Fino a 20 kg                                                                            : supplemento per 3 Unità
                      - Fino a 30 Kg                                                                           : supplemento per 4 Unità
                      - Fino a 40 kg                                                                            : supplemento per 5 Unità
B : su voli TG che collegano ad altri vettori - Cliccare

B

Supplemento eccedenza bagaglio per bagagli speciali

B : Sui voli TG che collegano a voli di altre compagnie aeree con tratte a registrazione finale, si applicherà la normale suddivisione in zone: 

Definizione delle Zone:

Suddivisione in Zone

Definizioni

Zona 1

Bangladesh, Cambogia, Cina(KMG), Laos, Malesia, Myanmar, Singapore, Tailandia e settori TG nazionali in Tailandia, Vietnam, tra HKG e TPE, tra TPE e SEL, tra KHI e MCT, tra HKT e SIN, tra HKT e KUL

Zona 2

Cina(BJS, SHA, CTU, CAN, XMN,CKG,CSX), Hong Kong, India, Indonesia, Macau, Nepal, Filippine, Sri Lanka, Taiwan, tra HKG e SEL, tra HKT e HKG, tra HKT e DEL, tra HKT e BOM

Zona 3

Australia(PER), Giappone, Corea, Oman, Pakistan, Emirati Arabi Uniti, tra HKT e SEL, tra HKT e PER, tra HKT e TPE

Zona 4

Australia(SYD, BNE, MEL), Russia(MOW)

Zona 5

Belgio, Danimarca, Francia, Germania, Italia, Nuova Zelanda, Norvegia, Sud Africa, Spagna, Svezia, Svizzera, Regno Unito, tra STO e HKT, tra CPH e HKT

Zona 6

Stati Uniti d’America, Canada

 

Franchigia calcolata sulla base del peso (Weight Concept)

Tariffa supplemento eccedenza bagaglio per tratta a registrazione finale all’interno dell’area TC3, e tra l’area TC2 e l’area TC3 calcolata sul peso (Weight Concept) sulla base della suddivisione in zone riportata di seguito.

USD al chilogrammo

Alla Zona 1

Alla Zona 2

Alla Zona 3

Alla Zona 4

Alla Zona 5

Alla Zona 6

Dalla Zona 1

7

10

25

30

55

-

Dalla Zona 2

10

25

30

35

55

-

Dalla Zona 3

25

30

35

40

55

-

Dalla Zona 4

30

35

40

55

55

-

Dalla Zona 5

55

55

55

55

55

-

Dalla Zona 6

-

-

-

-

-

-

 

 

Franchigia calcolata sul numero di colli (Piece Concept)

Tariffa supplemento eccedenza bagaglio per tratta a registrazione finale da/verso gli Stato Uniti d’America/Canada calcolata sul numero di lotti (Piece Concept) sulla base della suddivisione in zone riportata di seguito.

USD al lotto

Alla Zona 1

Alla Zona 2

Alla Zona 3

Alla Zona 4

Alla Zona 5

Alla Zona 6

Dalla Zona 1

-

-

-

-

-

119

Dalla Zona 2

-

-

-

-

-

119

Dalla Zona 3

-

-

-

-

-

119

Dalla Zona 4

-

-

-

-

-

119

Dalla Zona 5

-

-

-

-

-

119

Dalla Zona 6

119

119

119

119

119

119

Altri articoli registrati (da/verso Stati Uniti d’America e Canada)


Interline Journey 

Altri articoli trasportati come bagaglio registrato potrebbero prevedere il pagamento di supplementi aggiuntivi. I seguenti articoli saranno soggetti al pagamento di una tariffa speciale in base all’itinerario.
Tutte le tariffe indicate sono da intendersi per articolo.  

 - Biciclette
Una bicicletta potrà essere inclusa nella franchigia bagaglio gratuita. In caso la bicicletta superi la franchigia bagaglio gratuita, si applicherà il supplemento standard per eccedenza bagaglio: USD119.

- Attrezzatura da golf (un set di mazze)
Un set da golf potrà essere calcolato come pezzo della franchigia bagaglio gratuita. In caso superi la franchigia bagaglio gratuita, si applicherà il 50% del supplemento standard per eccedenza bagaglio: USD 60.
** Per set di attrezzatura da golf si intende un set composto da non più di 14 mazze, 12 palle e un paio di scarpe da golf.
Su un eventuale ulteriore set da golf trasportato dallo stesso passeggero, si applicherà il supplemento standard per eccedenza bagaglio: USD119.

 

If you travel with additional weight or piece baggage which is considered as over carrier baggage allowance, the excess baggage charge shall be applied. THAI provides the amount of the charges varied in accordance with your baggage checked portion when you travel with THAI. If your journey and/or your baggage checked portion are comprised of more than one carrier, other carrier’s baggage rules may apply.

- Attrezzatura da sci alpino/nautico (inclusa nella franchigia bagaglio gratuita).
In caso superi la franchigia bagaglio gratuita, si applicherà il 33% del supplemento standard per eccedenza bagaglio: USD40.

- Tavola da surf (non inclusa nella franchigia bagaglio gratuita).
Su una tavola di lunghezza inferiore a 277 cm (109 pollici) si applicherà il 50% del supplemento standard per eccedenza bagaglio: USD60. Sulle tavole da surf di lunghezza superiore a 277 cm (109 pollici) si applicherà l’intero supplemento standard per eccedenza bagaglio: USD119. Su una eventuale seconda tavola da surf si applicherà l’intero supplemento standard per eccedenza bagaglio: USD119.

- Tavola da windsurf (non inclusa nella franchigia bagaglio gratuita).
Su una tavola di lunghezza inferiore a 277 cm (109 pollici) si applicherà il 50% del supplemento standard per eccedenza bagaglio: USD60. Sulle tavole da windsurf di lunghezza superiore a 277 cm (109 pollici) si applicherà l’intero supplemento standard per eccedenza bagaglio: USD119. Su una eventuale seconda tavola da windsurf si applicherà l’intero supplemento standard per eccedenza bagaglio: USD119.

- Attrezzatura subacquea ( inclusa nella franchigia bagaglio gratuita).
In caso superi la franchigia bagaglio gratuita, si applicherà un supplemento pari a: USD119.

- Bagagli ingombranti/peso eccedente/fuori misura: si applicherà il supplemento standard per eccedenza bagaglio, come sopra indicato. 

- Munizioni per armi da tiro (incluse nella franchigia bagaglio gratuita).
In caso superino la  franchigia bagaglio gratuita, si applicherà un supplemento pari a: USD119.

- Armi da tiro sportive (calcolate come un pezzo della franchigia bagaglio gratuita).
In caso superino la franchigia bagaglio, si applicherà un supplemento pari a: USD119.

- Uno strumento musicale trasportabile (di lunghezza non superiore a 100 cm/39 pollici).
Potrà essere calcolato come un pezzo della franchigia bagaglio gratuita. Si applicherà il supplemento standard per eccedenza bagaglio: USD119.

- Altre attrezzature sportive.
Saranno incluse nella franchigia bagaglio gratuita. In caso superino la franchigia bagaglio gratuita, si applicherà il supplemento standard per eccedenza bagaglio: USD119.

- Animali domestici trasportati come bagaglio registrato (AVIH).
Per il trasporto di animali (sotto i 32 kg/70lb) si applicherà una tariffa pari al doppio del supplemento standard per eccedenza bagaglio: USD119 X 2 = USD238, in base al numero di animali trasportati, più l’eccedenza sul peso complessivo calcolata in chilogrammi.

Comunicazione:

Qualora il vostro viaggio preveda voli con più compagnie aeree nostre partner, tenete in considerazione che le normative bagagli e i supplementi per i servizi opzionali potrebbero variare. In alcuni casi, le normative bagagli e i supplementi per i servizi opzionali applicati al viaggio potrebbero essere quelli delle compagnie aeree partner di THAI. Le informazioni relative alle compagnie aeree nostre partner che operano voli in code-sharing sono disponibili sui seguenti siti Web:
http://www.ana.co.jp/wws/japan/e/asw common/guide/baggage.html
http://www.lufthansa.com/online/portal/lh/us/nonav/local?nodeid=3373626
http://www.brusselsairlines.com/en-hu/practical-information/travel-info/before-the-flight/luggage-info/default.aspx

 

Viaggi interlinea

Informazioni generali

La determinazione della franchigia bagaglio ed i supplementi per eccedenza bagaglio si applicheranno al bagaglio registrato alla destinazione finale, dall’aeroporto di partenza a quello di arrivo, senza scali intermedi. In caso di scalo in un aeroporto intermedio, la franchigia bagaglio ed il supplemento per eccedenza, se applicabile, verranno ricalcolati dall’aeroporto di partenza successivo allo scalo.   
In caso di passeggero che viaggi con bagagli di peso o numero superiore alla franchigia bagaglio gratuita, si applicherà un supplemento. Per i voli THAI, la compagnia indica l’importo dei supplementi che varierà in funzione dell’itinerario per il quale saranno stati registrati i bagagli. Qualora il viaggio e/o l’itinerario per il quale sarà stato registrato il bagaglio preveda più di un vettore, altra normative bagagli potranno essere applicabili.

Informazioni sui bagagli in viaggi interlinea

In generale, la Risoluzione IATA 302, che costituisce disposizione comune in materia di trasporto bagagli, si applica a tutti i membri delle compagnie aeree IATA (inclusa THAI). Nel caso di viaggi e/o bagagli registrati che prevedano il trasporto da parte di due o più vettori (interlining bagagli), tale risoluzione stabilisce il vettore le cui normative bagagli si applicheranno. La Risoluzione IATA 302 è considerata conforme alle aree della Conferenza Tariffaria IATA.
Al fine di facilitare l’adeguamento delle tariffe, dei prezzi e degli altri supplementi, la IATA ha suddiviso il mondo in tre "aree principali" chiamate Area 1, Area 2 e Area 3, che vengono regolarmente utilizzate nell’interpretazione delle normative tariffarie e nel calcolo delle tariffe aeree internazionali. Le compagnie aeree si riferiscono talvolta a tali aree chiamandole TC (Tariff Conference o Conferenza Tariffaria), TC1 (per l’Area 1), TC2 (per l’Area 2) e TC3 (per l’Area 3).
Ciascuna area è poi ulteriormente suddivisa in “sotto-aree” o “regioni” che, nel contesto IATA, possono avere un significato diverso rispetto a quello assegnato al termine geografico.
L’area 1 comprende tutto l’emisfero occidentale.
L’area 2 comprende Europa, Medio Oriente e Africa.
L’area 3 comprende tutta l’Asia e le isole vicine (ad eccezione della parte inclusa nella TC2); Australia, Nuova Zelanda e le isole vicine e anche le isole del Pacifico (tranne quelle incluse nella TC1).
Determinazione della normativa bagagli del vettore da applicare secondo l’itinerario per il quale sarà stato registrato il bagaglio.
1. Per i viaggi tra due o più aree della Conferenza Tariffaria, il vettore che effettuerà il trasporto nel primo settore che prevede l’attraversamento da un’area all’altra, durante l'itinerario per il quale sarà stato registrato il bagaglio, determinerà la normativa bagagli da applicare.
2. Per i viaggi tra sotto-aree della Conferenza Tariffaria, il vettore che effettuerà il trasporto nel primo settore che prevede l’attraversamento da una sotto-area all’altra, durante l'itinerario per il quale sarà stato registrato il bagaglio, determinerà la normativa bagagli da applicare.            
3. Per i viaggi all’interno di una sotto-area della Conferenza Tariffaria, il vettore che effettuerà il trasporto nel primo settore internazionale, durante l'itinerario per il quale sarà stato registrato il bagaglio, determinerà la normativa bagagli da applicare.
4. Per i viaggi all’interno di un singolo paese, il vettore che effettuerà l’operativo del volo, durante l'itinerario per il quale sarà stato registrato il bagaglio, determinerà la normativa bagagli da applicare.

Nota:  a partire dal 1 ottobre 2014, se il viaggio del passeggero prevede un cosiddetto volo operato in code-sharing, il vettore che commercializzerà la parte dell’itinerario per il quale sarà stato registrato il bagaglio determinerà la normativa bagagli da applicare, salvo nei casi in cui venga pubblicata una norma che stabilisca l’applicazione della normativa del vettore che opera il volo.

Viaggi da/verso gli Stati Uniti

In generale, per i passeggeri che viaggeranno con origine o destinazione ultima gli Stati Uniti e/o  altri territori statunitensi, le normative bagagli selezionate all’inizio dell’itinerario si applicheranno per tutto il viaggio, indipendentemente dagli scali.
Nel caso in cui la normativa bagagli di THAI si applichi al vostro viaggio negli Stati Uniti/territori statunitensi, la stessa si applicherà anche sul volo di ritorno, anche in caso di scali intermedi.
In caso di voli in code-sharing che prevedano uno scalo negli Stati Uniti/territori americani, la normativa bagagli sarà quella determinata dal vettore che commercializzerà il volo.
Qualora il vostro viaggio preveda voli con più compagnie aeree nostre partner, le normative bagagli potrebbero variare.  Le normative bagagli che si applicano al viaggio potrebbero essere quelle delle compagnie aeree partner di THAI che, in alcuni casi, potrebbero applicare le proprie normative bagagli indipendentemente dagli accordi di code-sharing e dalle regole per le tratte di viaggio in uscita o in entrata nel paese. Nel caso di viaggi in partenza dagli Stati Uniti/territori statunitensi, potrebbe essere previsto il pagamento di tariffe per il bagaglio registrato. Per ulteriori informazioni, si prega di contattare un’agenzia di viaggio/biglietteria della compagnia in questione e/o leggere l’informativa sulla franchigia bagaglio consentita e le policy applicate per i supplementi sui siti web delle compagnie interessate.

Determinazione delle normative bagagli interlinea applicabili in Canada

Il presente paragrafo intende definire l’approccio e quindi la normativa bagagli che i vettori aerei dovranno seguire per i biglietti acquistati a partire dal 1 aprile 2015, in caso di viaggio su un itinerario interlinea con singolo biglietto che preveda come destinazione d’origine o finale una città situata in Canada.

Linee guida della Canadian Transportation Agency (CTA)

Tale Agenzia ha determinato che per gli itinerari internazionali da/per il Canada che prevedano più vettori aerei e acquistati con un unico biglietto emesso dopo il 1 aprile 2015 si debba:
1. applicare un’unica normativa bagagli all’intero itinerario:
• quando un itinerario che preveda più vettori aerei viene acquistato con un unico biglietto per viaggi da e per il Canada, si applicherà un’unica normativa bagagli all’intero itinerario;
• laddove la destinazione di origine o di arrivo sia una città situata in Canada, indipendentemente da eventuali scali, si applicherà un’unica normativa bagagli per tutto l’itinerario interlinea acquistato con un unico biglietto;
• per gli itinerari internazionali, incluse le tratte nazionali di un itinerario internazionale.
2. Indicare le norme applicabili sulla ricevuta dell’itinerario o sul biglietto elettronico.
Per ulteriori informazioni e domande, scrivere all’indirizzo info@cta-otc.ca

Cliccare qui per i collegamenti alle policy bagagli sui siti web del partner interlinea

Nota:

1. Nel caso di non funzionamento di uno dei collegamenti ai siti web di un partner interlinea elencato nella tabella delle policy bagagli, contattare THAI.
2. Per le compagnie aeree non presenti nell’elenco, si prega di verificare direttamente con la compagnia partner.


Materiali Pericolosi

I Materiali Pericolosi (HAZMAT) consistono in articoli o sostanze che possono mettere a rischio la salute, la sicurezza, la proprietà privata o l’ambiente, e sono classificati come segue:
1.    esplosivi
2.    gas
3.    liquidi infiammabili
4.    solidi infiammabili
5.    sostanze ossidanti e perossidi organici
6.    sostanze tossiche e infettive
7.    materiali radioattivi
8.    corrosivi
9.    merci pericolose varie, incluse le sostanze dannose per l’ambiente 

 

Per garantire la vostra sicurezza, la Thai Airways International Public Company Limited (THAI) ha stabilito di vietare su tutti i suoi voli il trasporto di questi materiali pericolosi, siano essi trasportati nel bagaglio registrato, nel bagaglio a mano, o direttamente dal passeggero, ad eccezione di quanto elencato nella tabella seguente.

Osservazioni:
1. Le limitazioni e le restrizioni sono soggette alle normative locali e aeroportuali.
2. “Richiesto” indica che il passeggero dovrà ottenere il consenso di THAI prima di imbarcare gli articoli sull’aereo.

 

Elenco articoli ammissibili

Bagaglio registrato

Bagaglio a mano

Consenso THAI

Bevande alcoliche,  nelle confezioni per la vendita al dettaglio, con una gradazione alcolica superiore al 24% e non oltre il 70% (al di sotto del 24% le bevande alcoliche non sono soggette a tale regolamentazione e al di sopra del 70% sono vietate), con un quantitativo totale netto a persona di 5 L.
*Nota: 
non devono superare le restrizioni doganali locali.

Trasporto consentito

* vedere nota


Trasporto consentito

* vedere nota


Trasporto consentito

* vedere nota


Munizioni (cartucce per armi) da sport, imballate in modo sicuroin quantità non superiore a 5 kg di peso lordo a passeggero. La franchigia di più di un passeggero non deve essere combinata in uno o più confezioni.

Trasporto consentito

Trasporto non consentito

Richiesta

Zaino per il salvataggio da valangheuno (1) per passeggero, contenente una bomboletta di gas compresso non infiammabile e non tossico. Può essere anche dotato di un meccanismo di attivazione pirotecnico contenente non più di 200 mg netti di esplosivo (Div. 1.4S). Lo zaino deve essere imballato in modo tale che non possa essere azionato accidentalmente. Gli airbag all'interno degli zaini devono essere dotati di valvole limitatrici di pressione.

Trasporto consentito

Trasporto consentito

Richiesto

Nei bagagli contenenti batterie al litio, diverse da celle al litio con formato a bottone, la batteria deve essere removibile. La batteria deve essere rimossa prima del check-in e trasportata in cabina.

Vedere Batterie al litio: dispositivi elettronici portatili contenenti celle o batterie al litio metallico o agli ioni di litio.

Batterie, di scorta/singole, incluse celle o batterie al litio metallico contenenti fino a 2 grammi di litio o agli ioni di litio con una potenza inferiore a 100 Wh (20.000 mAh), per dispositivi portatili. Gli articoli che hanno come scopo primario quello di fungere da fonte di alimentazione, ad esempio, i power bank, sono considerati batterie di scorta. Tali batterie devono essere messe in sicurezza individualmente per evitare corto circuiti.
*Nota: ciascuna persona ha un limite massimo di 20 batterie di scorta.

 

Trasporto non consentito

Trasporto consentito

* vedere nota

Non richiesto

Fornelli da campeggio e contenitori di combustibile che hanno contenuto combustibile liquido infiammabile,  con serbatoio e/o contenitore vuoto.

Trasporto consentito

Non ammesse

Richiesto

Attrezzatura per monitoraggio agenti chimici, se trasportati da membri dello staff dell’Organizzazione per l’Interdizione delle Armi Chimiche sui viaggi ufficiali.

Trasporto consentito

Trasporto consentito

Richiesto

Dispositivi disabilitanti, come gas lacrimogeni per uso personale (Mace), spray al peperoncino, ecc. contenenti sostanze irritanti o paralizzanti.

Trasporto vietato

Ghiaccio secco (anidride carbonica solida)massimo 2,5 kg per passeggero se utilizzato per imballare merci deperibili; l'imballo deve poter consentire la fuoriuscita di anidride carbonica (gas). 
*Nota: se utilizzato per imballare merci deperibili non soggette alle normative sulle merci pericolose.

Trasporto consentito

* vedere nota


Trasporto consentito

* vedere nota


Richiesto

Sigarette elettroniche (inclusi sigari elettronici, pipe elettroniche e altri vaporizzatori personali) contenenti batterie; devono essere protette singolarmente per evitare l'attivazione accidentale.  

*Nota: 

-    per uso personale solo durante il viaggio

-    in nessun momento è consentito utilizzarle o caricarle a bordo.

 

- È illegale introdurre nel Regno di Thailandia vaporizzatori e prodotti correlati.

Trasporto non consentito

Trasporto consentito

* vedere nota


Non richiesto

Armi per elettroshock (ad esempio, dissuasori elettrici) contenenti merci pericolose come, ad esempio, esplosivi, gas compressi, batterie al litio, ecc.

Trasporto vietato

Celle a combustibile contenenti combustibile,  che alimentano dispositivi elettronici portatili come, ad esempio, telecamere, telefoni cellulari, computer laptop e videocamere.

Trasporto non consentito

Trasporto consentito

Non richiesta

Cartucce di celle a combustibile di scorta,  per dispositivi elettronici portatili

Trasporto consentito

Trasporto consentito

Trasporto consentito

Bombolette di gas,  di piccole dimensioni, non infiammabili, contenenti anidride carbonica o altri gas idonei non infiammabili e non tossici. Fino a due (2) bombolette di piccole dimensioni inserite in un dispositivo di sicurezza autogonfiabile, ad esempio un giubbotto salvagente. Non più di un (1) dispositivo per passeggero e fino a due (2) bombolette di riserva di piccole dimensioni per passeggero, non più di quattro (4) bombolette con capacità massima fino a 50 mL per gli altri dispositivi.

Trasporto consentito

Trasporto consentito

Richiesta

Bombole di gas, non infiammabili, non tossiche utilizzate per il funzionamento di arti meccanici.  Oltre a bombole di riserva di dimensioni simili se necessarie per garantire un'adeguata scorta per la durata del viaggio.

Trasporto consentito

Trasporto consentito

Non richiesta

Arricciacapelli contenenti idrocarburi gassosi,  fino a (1) per passeggero, con protezione di sicurezza collocata in modo sicuro sull'elemento riscaldante.  
*Nota:

-    Le ricariche di gas sono vietate. 

 

-    L'utilizzo a bordo dell'aeromobile non è mai consentito.

Trasporto consentito

* vedere nota


Trasporto consentito

* vedere nota


Non richiesto

Articoli che sprigionano calore, ad esempio torce subacquee (lampade da immersione) e saldatori.

Trasporto consentito

Trasporto consentito

Richiesta

Confezioni isolate contenenti azoto liquido refrigerato(dry shipper), interamente assorbito in materiale poroso contenente solo merci non pericolose.

Trasporto consentito

Trasporto consentito

Non richiesta

I motori a combustione interna oppure a cella a combustibiledevono rispettare lo Standard IATA, disposizione specialeA70 e devono essere privi di combustibile.

Trasporto consentito

Trasporto non consentito

Non richiesta

Lampade a risparmio energeticoin confezioni al dettaglio destinate a utilizzo personale o domestico.

Trasporto consentito

Trasporto consentito

Non richiesta

Batterie al litio: attrezzature di sicurezza contenenti batterie al litio, ad esempio metal detector manuali.

Trasporto consentito

Trasporto non consentito

Richiesta

Batterie al litio: dispositivi elettronici portatili contenenti celle o batterie al litio metallico o agli ioni di litio,  inclusi dispositivi medicali, come ad esempio concentratori di ossigeno portatili (POC) approvati dalla FAA ed elettronica di consumo, ad esempio telecamere, telefoni cellulari, tablet e valigie dotate di batterie al litio, diverse da celle al litio con formato a bottone se trasportate dai passeggeri per uso personale. Per le batterie al litio metallico, il contenuto di litio metallico non deve superare 2 g, mentre per le batterie agli ioni di litio la potenza Watt oraria non deve superare 100 Wh (20.000 mAh)

I dispositivi riposti nel bagaglio da stiva devono essere completamente spenti e devono essere protetti da danni.
Per ciascuna persona, il limite massimo è di 15 dispositivi elettronici portatili.

 

Trasporto consentito Vedere limitazioni
Trasporto consentito Vedere limitazioni

Non richiesta

Powerbank,
-    Inferiori o equivalenti a 100 Wh (20.000 mAh), solo per uso personale. Massimo 20 per passeggero;
-   *Tra 100-160 Wh (20.000 – 32.000 mAh); massimo 2 per passeggero; è richiesta l'approvazione della compagnia aerea;

-   Vietati se oltre 160 Wh (32.000 mAh).  

Trasporto non consentito

Trasporto consentito, vedere limitazioni
*vedere le limitazioni

Non richiestaVedere limitazioni*

Dispositivi di trasporto personale autobilanciati, veicoli di piccole dimensioni o altri dispositivi simili alimentati con batterie al litio e relativi accessori. Tali dispositivi non devono essere considerati ausili alla mobilità per le persone a mobilità ridotta.

Trasporto vietato

Batterie al litio, di riserva/singole,con potenza Watt oraria superiore a 100 Wh (20.000 mAh) ma non oltre 160 Wh (32.000 mAh) per dispositivi elettronici di consumo e dispositivi elettronici medicali portatili (PMED) o con un contenuto di litio superiore a 2 g ma non oltre 8 g solo per i PMED. Massimo due (2) batterie di riserva. Tali batterie devono essere messe in sicurezza individualmente per evitare corto circuiti.

Trasporto non consentito

Trasporto

consentito

Richiesta

Dispositivi elettronici alimentati con batterie al litio.Dispositivi elettronici alimentati con batterie al litio. Batterie agli ioni di litio per dispositivi elettronici (anche medicali), con una potenza Watt oraria superiore a 100 Wh (20.000 mAh) ma non oltre 160 Wh (32.000 mAh). Soltanto per i dispositivi elettronici medicali portatili, sono consentite batterie al litio metallico con un contenuto di litio superiore a 2 g ma non oltre 8 g.

I dispositivi riposti nel bagaglio da stiva devono essere completamente spenti e devono essere protetti da danni.

Trasporto

consentito

Trasporto

consentito

Richiesta

Fiammiferi di sicurezza (una scatola piccola) o un accendino di piccole dimensioniper sigaretteche non contenga combustibile liquido non assorbito, diverso da gas liquefatto, destinato all'uso personale se trasportato sulla propria persona.
*Nota:
-    Sono vietati i fiammiferi del tipo “Strike anywhere”, gli accendini “a fiamma blu” o “da sigaro” e il combustibile e le ricariche per accendini.
-   Essi sono soggetti alle normative dei singoli aeroporti.

Trasporto non consentito

SU UNA PERSONA* vedere nota

Non richiesta

Ausili alla mobilità:sedie a rotelle alimentate a batteria o altri dispositivi simili per la mobilità con

batterie a tenuta oppure con batterie conformi allo Standard IATA, disposizione speciale A123 o A199).

Trasporto

consentito

Trasporto non consentito

Richiesta

Ausili alla mobilità: sedie a rotelle alimentate a batteria o altri dispositivi simili per la mobilità con

batterie non a tenuta oppure con batterie al litio (non apribili).  Le batterie potrebbero essere rimosse e imballate separatamente in confezioni resistenti e rigide con materiale assorbente.

Trasporto

consentito

Trasporto

non consentito

Richiesta

Ausili alla mobilità:

per gli ausili alla mobilità alimentati a batteria con

batterie agli ioni di litio (apribili),la batteria agli ioni di litio deve essere rimossa e trasportata in cabina.

Trasporto non consentito

Trasporto

consentito

Richiesta

Articoli cosmetici o medicinali non radioattivi (incluse bombolette spray), ad esempio, spray per capelli, profumi, acque di colonia e medicinali contenenti alcool.

Articoli cosmetici o medicinali non radioattivi (incluse bombolette spray), ad esempio, spray per capelli, profumi, acque di colonia e medicinali contenenti alcool. La quantità netta totale di articoli cosmetici o medicinali non radioattivi e di bombolette spray non infiammabili e non tossiche contenenti gas non infiammabili/non tossici non deve superare 2 kg o 2 L e la quantità netta di ogni singolo articolo non deve superare 0,5 kg o 0,5 L. Le valvole di rilascio delle bombolette spray devono essere protette da un tappo o da un altro mezzo idoneo a prevenire il rilascio accidentale del contenuto.

Trasporto

consentito

Trasporto

consentito

Non

richiesta

Bombolette spray non infiammabili e non tossiche contenenti gas non infiammabili/non tossici, che non presentano rischi sussidiari, per uso sportivo o domestico.

La quantità netta totale di articoli cosmetici o medicinali non radioattivi e di bombolette spray non infiammabili e non tossiche contenenti gas non infiammabili/non tossici non deve superare 2 kg o 2 L e la quantità netta di ogni singolo articolo non deve superare 0,5 kg o 0,5 L. Le valvole di rilascio delle bombolette spray devono essere protette da un tappo o da un altro mezzo idoneo a prevenire il rilascio accidentale del contenuto.

Trasporto

consentito

Trasporto

non consentito

Non richiesta

Bombole di ossigeno o aria, in forma gassosa,necessarie per uso medicale. THAI dispone di un sistema che fornisce ossigeno medicale a bordo degli aeromobili. Per ulteriori dettagli, contattare l'ufficio vendite o la biglietteria di THAI.

Trasporto vietato

I dispositivi di permeazione (per il monitoraggio dell'aria) devono soddisfare lo standard IATA, disposizione speciale A41

Trasporto

consentito

Trasporto

non

consentito

Non richiesta

Dispositivi elettronici portatili contenenti batterie a tenuta (non-spillable)  massimo 2 batterie di scorta per persona. Le batterie devono soddisfare lo standard IATA DGR, disposizione speciale A67, e devono avere un voltaggio uguale o inferiore a 12 V o una potenza Watt oraria uguale o inferiore a 100 Wh (20.000 mAh).

Trasporto

consentito

Trasporto

consentito

Non richiesta

Pacemaker cardiaci radioisotopici o altri dispositivi alimentati con batterie al litio impiantati nella persona o posizionati esternamente oppure radiofarmaci contenuti nel corpo di una persona a seguito di trattamento medico.

Trasporto

non

consentito

SU UNA

PERSONA

Non richiesta

Ventiquattrore di sicurezza, cassette per denaro contante, valigie portadenaro, ecc. che contengono merci pericolose, ad esempio, batterie al litio e/o materiali pirotecnici.

Trasporto vietato

I campioni, non infettivi, contenenti piccole quantità di liquido infiammabile, devono soddisfare lo standard IATA DGR, disposizione speciale A180.

Trasporto

consentito

Trasporto

consentito

Non richiesta

Termometro, medico o clinico, se riposto nella sua custodia protettiva, uno (1) per passeggero per uso personale.

Trasporto

consentito

Trasporto non consentito

Non richiesta

Termometro o barometro, contenente mercurio, trasportato da un rappresentante di un ufficio meteorologico governativo o un'agenzia ufficiale simile.

Trasporto non

consentito

Trasporto

consentito

Richiesta

This website is best viewed with Chrome V.38 or higher, Firefox V.27 or higher, Desktop Safari V.7 or higher, Mobile Safari V.5 or higher and Internet Explorer v.11 or higher.
Copyright © 2018 Thai Airways International Public Company Limited (THAI). All rights reserved.