THAI continua ad operare normalmente durante l'implementazione del Piano di Riforme


(19 Maggio 2020) - Mr. Chakkrit Parapuntakul, Second Vice Chairman e Acting President di Thai Airways International Public Company Limited (THAI), ha confermato che il Consiglio dei Ministri ha approvato il Piano di Riforme per la THAI che sara’ reso effettivo in regime di Amministrazione Controllata, secondo le leggi e le normative vigenti in Thailandia. Nel frattempo, THAI continuera' ad operare voli e fornire servizi normalmente.

Sebbene il piano di riforme preveda l'esecuzione in regime di Amministrazione controllata, THAI non verra' dissolta,  liquidata o dichiarata insolvente. Al contrario, il Piano di Riforme consentira’ a THAI di realizzare gli obiettivi prefissati passo dopo passo, secondo quanto previsto dalle vigenti normative atte a proteggere gli interessi degli Azionisti ed allo stesso tempo consentendo alla Compagnia di continuare ad operare, anche per quanto riguarda il trasporto di passeggeri e merci.
Le attivita’ avverranno parallelamente al Piano di Riforme, al fine di aumentare l’efficienza operativa migliorando la qualita’ di prodotti e servizi.

THAI e’ impegnata al massimo per uscire da questa situazione di crisi. Questa e' una importante opportunita' di cambiamento per THAI, con l’obiettivo di diventare una Azienda ancora piu’ forte e sostenibile.

THAI desidera esprimere gratitudine a tutti i Soggetti coinvolti in ogni settore economico, agli azionisti, ai Partner, ai Clienti ed in particolare a tutti i suoi Passeggeri per il continuo supporto e la fiducia nella Compagnia.
THAI riprendera’ appieno le sue operazioni non appena l’emergenza Covid-19 apparira’ sotto controllo.

Ci auguriamo di rivedervi presto sui nostri voli!

THAI. Smooth as Silk